Verso l'ignoto... e ritorno


Chiunque abbia giocato a ping-pong può percepire che il gioco è molto più di un semplice colpire una palla con una racchetta. Il signor Pettinelli ci guida splendidamente attraverso un percorso sottomarino nell'oceano nebuloso di questo sport, mentre la sua visione singolare riporta alla luce numerosi fattori che giacciono in profondità. Credo che "Verso l'ignoto... e ritorno" sia davvero complesso, è come comprare un biglietto per un parco di divertimenti. Sì, c'è un tema generale, ma ci sono tante giostre ed interazioni differenti. Ci sono diverse giostre dedicate unicamente al ping-pong, stand dedicati alla vita, e poi ci sono giostre lente, meditative ed indiscernibili che echeggiano nella mia mente e mi fanno capire che non riesco ancora a cogliere pienamente la ricchezza dei concetti. Forse, essendo uno scrittore dislessico, egli ha dovuto scoprire il mondo in modo diverso ed è stato in grado di adottare una prospettiva decisamente fresca e composita. Ho avuto il piacere di leggere molti dei suoi libri: "Quaderni di Tennistavolo", "Il mistero della racchetta perduta", e "I ragazzi guardano le Stelle." Enzo Pettinelli è una risorsa inestimabile per il mondo del ping-pong e mio adorato mentore. Spero che vi divertiate lungo il viaggio di scoperta "Verso l'ignoto"! Con i miei migliori auguri, Chyna Chuu

Autore: Enzo Pettinelli
Coordinatore: Nicola Falappa
Fotografie: Marco Pozzi e Gennaro Campanile
Anno: 2017
Prezzo: 0.99€

SCARICA IL LIBRO:


Altre Lingue:

Smashword:
iTunes:

Libri