Tennistavolo
Senigallia

Club

Il Tennistavolo Senigallia (Associazione Sportiva Dilettantistica e di Promozione Sociale con Personalità Giuridica) è la società storica del ping-pong cittadino.

Nata nel 1955 per opera di Pettinelli Enzo, Cosimo Sasso e Roberto Raugei, la Scuola tecnica ha collezionato più di 60 titoli nazionali, 13 Azzurri d'Italia, 5 atleti ai Campionati Mondiali, un atleta all'Olimpiade...

Il Tennistavolo Senigallia (Associazione Sportiva Dilettantistica e di Promozione Sociale con Personalità Giuridica) è la società storica del ping-pong cittadino.

Nata nel 1955 per opera di Pettinelli Enzo, Cosimo Sasso e Roberto Raugei, la Scuola tecnica ha collezionato più di 60 titoli nazionali, 13 Azzurri d'Italia, 5 atleti ai Campionati Mondiali, un atleta all'Olimpiade...

Attività

L'associazione gestisce un impianto specialistico denominato Centro Olimpico Tennistavolo. Le attività sono di carattere agonistico ma anche sociale, avendo come riferimento la pratica e il gioco del tennistavolo. Sono organizzati corsi di ping-pong per giovani e adulti di ogni livello tecnico. In estate si svolge un CENTRO ESTIVO mattutino riservato ai bambini delle scuole elementari.

L'associazione gestisce un impianto specialistico denominato Centro Olimpico Tennistavolo. Le attività sono di carattere agonistico ma anche sociale, avendo come riferimento la pratica e il gioco del tennistavolo. Sono organizzati corsi di ping-pong per giovani e adulti di ogni livello tecnico. In estate si svolge un CENTRO ESTIVO mattutino riservato ai bambini delle scuole elementari.

Idee

Ci piace immaginare un tennistavolo rispettato in Italia e all’estero per la bravura e stile dei suoi giocatori, inserito nel contesto nazionale con il ruolo e con il protagonismo che spetta ad uno sport così diffuso e praticato a tutti i livelli. Ci interessa un tennistavolo aperto all’innovazione e al confronto, che possa aspirare legittimamente a salire sul podio più alto d’Europa e del mondo.

Ci piace immaginare un tennistavolo rispettato in Italia e all’estero per la bravura e stile dei suoi giocatori, inserito nel contesto nazionale con il ruolo e con il protagonismo che spetta ad uno sport così diffuso e praticato a tutti i livelli. Ci interessa un tennistavolo aperto all’innovazione e al confronto, che possa aspirare legittimamente a salire sul podio più alto d’Europa e del mondo.

Libri