La Casa di Omero è una Onlus di volontariato sociale di Senigallia che si occupa di disabilità neurologiche in soggetti anche adulti. L’attività, coordinata dalla Prof. Paola Crivellini, occupa il 1° semestre di ogni anno ed è giunta al 5° anno consecutivo di effettuazione. L’attività consiste nell’utilizzo del tennistavolo come momento di attività fisica in cui i soggetti si confrontano con la difficoltà di coordinamento motorio nella dimensione spazio-tempo colpendo con perizia una pallina leggerissima con una racchetta ed indirizzandola verso il compagno. All’inizio dell’esperienza, che coinvolge ora circa 20 persone di entrambi i sessi, le difficoltà di coordinamento erano enormi e poco a poco sono state superate fino all’autonomia di giocare con continuità. Ultimamente, oltre alle situazioni tipiche di deficit neurologici, fanno parte del gruppo anche soggetti ipovedenti o con handicap motori.