Massimo Costantini

Nato a Senigallia il 28 marzo 1958 risiede a Senigallia, sposato con un figlio. Si inserisce subito bene sia nell'ambiente che nel gioco. Il suo allenatore gli chiede di sospendere per un anno e di frequentare ragazzi della sua età e di partecipare ad attività all'aria aperta. Dopo un anno ritorna. Gioca, apprende con serietà, ma mantiene ugualmente rapporti con i suoi coetanei che ogni tanto partecipa ai loro giochi. A 12 anni vince il suo primo titolo italiano allievi nel misto. L'anno successivo esplode ai campionati italiani. Vince il singolo allievi, a squadre, Arriva 3° nella terza categoria e 2° nella seconda categoria e 8° negli assoluti. Entra nella nazionale giovanile e assoluta, dove rimarrà per 20 anni. Esce dalla nazionale per sua decisione. Vestirà la maglia azzurra per 452 volte. Detiene il record di permanenza in nazionale di tutti gli altri sport. Inizia l’attività da tecnico come collaboratore FITET, poi commissario tecnico della Nazionale Italiana, commissario tecnico della Nazionale del Kuwait e dell’India, responsabile tecnico ICC Table Tennis (California - USA) portando i suoi allievi alle Olimpiadi 2012 e 2016, e diventando coach statunitense alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.
Ritornato in India per due anni come responsabile della Nazionale, collabora ora con l'ITTF.

Titoli Vinti

8 Titoli assoluti individuali (1976, 1978, 1980, 1981, 1982, 1984, 1991, 1992)
11 Titoli assoluti a squadre
8 Titoli assoluti di doppio
1 Titolo assoluto di doppio misto
1 Partecipazioni Olimpiadi (1988)
11 Partecipazioni a Campionati del mondo (1975-1995)
11 Partecipazioni a Campionati d'Europa Assoluti (1974-1996)
4 Partecipazioni a Campionati d'Europa Gioventù (1972-1975)
3 Partecipazioni ai Giochi del Mediterraneo (1979, 1987, 1991)
452 Presenze in Nazionale assoluto
40 Presenze in Nazionale giovanile
23 Anni ininterrotti di Nazionale

Record CONI

Maggior numero di presenze in Nazionale
Più lungo periodo di Nazionale

Record FITET

Maggior numero di partecipazioni a Campionati Europei e Mondiali